Buenos Aires, Argentina.

M.A.D.E.Moda.Arte.Design.Espressione - Paradisi perduti

- Moses Levy -
Promenade
1918

Le stagioni del colore [ Seravezza,Antico Palazzo mediceo ]:
circa 150 opere tra pitture, disegni,
xilografie e incisioni, che ripercorrono passo
dopo passo l’ascesa di Moses Levy. E’ vero, nel
corso della sua carriera è stato influenzato sia
dai suoi maestri sia dai numerosi viaggi. E per
questo, mettendosi continuamente in gioco, è
riuscito a sperimentare tecniche e linguaggi
nuovi. Pur lasciando immutato lo stile.
Di ogni sua opera colpisce il romanticismo dell’essenziale,
del bianco luminiscente, dei colori brillanti e
della luce. Ma anche della dolcezza materna e
della sensualità femminile, e non c’è paesaggio,
scorcio o veduta in cui non predomini, in primo
piano, una figura di donna. Dalle giovani
bagnanti ai pescatori tunisini, poi, tutti i
personaggi di Levy si discostano dal vero
oggettivo.

Austera ed elegante questa Promenade che richieggia atmosfere impalpabili.

Fuente: www.facebook.com

Deja una respuesta

 

 

 

Puedes usar estas etiquetas HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>